18 maggio 2018

REGIONE LOMBARDIA: INTERROGAZIONE DEI CONSIGLIERI M5S DEGLI ANGELI E FIASCONARO SULLA CHIUSURA DEL PUNTO NASCITE OGLIO PO






Il M5S Lombardia porta in Consiglio regionale il caso dell’ipotesi di chiusura del Punto nascite dell’ospedale Oglio-Po. I Consiglieri regionali Marco Degli Angeli ed Andrea Fiasconaro chiedono rassicurazioni e garanzie per il futuro dell’unità operativa di ostetricia e ginecologia, con un’interrogazione a risposta immediata all’Assessore alla Sanità Giulio Gallera che sarà discussa martedì 22 maggio.

Degli Angeli spiega: “Non possiamo stare a guardare mentre si ipotizza la chiusura di un servizio irrinunciabile per il territorio come un punto nascite.

In questa fase delicata è necessario che sia esplicita la volontà politica e amministrativa di investire per il mantenimento e il rafforzamento del presidio. Se così non fosse, siamo pronti a mobilitarci.

Servono risorse, un cronoprogramma e il coinvolgimento di tutte le Asst. Il territorio Oglio Po-Casalasco, già penalizzato dalla inagibilità del ponte, non può essere al centro dell’attenzione solo in campagna elettorale per poi essere abbandonato al suo destino. La zona ha una potenzialità di circa 800 parti l’anno, superiore al limite di 500 fissato dalle normative”.

IL M5S IN PIAZZA A VIADANA


DOMENICA 20 MAGGIO  a VIADANA (MN) dalle 9:30 alle 12:30, il MOVIMENTO 5 STELLE sarà presente con un gazebo in Piazza Manzoni.

Ci confronteremo con i cittadini sul contratto di governo, le nostre iniziative in difesa dell'Ospedale Oglio Po e sulla sicurezza delle scuole dell'Istituto Comprensivo Vanoni.



8 maggio 2018

M5S: PUNTO NASCITE RIMANGA SUL TERRITORIO OGLIO PO-CASALASCO


ll punto nascita è un servizio irrinunciabile per il territorio Oglio Po-casalasco.  Riteniamo che la Regione debba promuovere la deroga del servizio presso il presidio di Vicomoscano, per non aggravare la situazione di un territorio già profondamente ferito dalla chiusura del ponte.
Il territorio Oglio Po-casalasco ha bisogno di poter contare su uno dei reparti più virtuosi ed efficienti del presidio ospedaliero casalasco.

L' amministrazione Fontana non faccia pagare ai cittadini la mancata programmazione regionale degli anni precedenti, distante e penalizzante per i territori di confine.
Non dimentichiamo che la zona avrebbe una potenzialità di circa 800 parti all'anno, superiore sicuramente al limite dei 500.
L'eventuale chiusura del punto nascite potrebbe essere il campanello d'allarme per tutta la struttura ospedaliera.

Il M5S farà di tutto per portare la questione in consiglio regionale, e sarà al fianco delle mamme e delle famiglie che chiedono a gran voce il mantenimento del punto nascite presso l'ospedale Oglio Po.
Così i consiglieri regionali
Andrea Fiasconaro  e Marco Degli Angeli - M5S Lombardia
Gruppo M5S Viadana e Casalmaggiore

7 maggio 2018

EMERGENZA FURTI NEI PLESSI SCOLASTICI DEL COMPRENSIVO "VANONI"





















Nella giornata di Lunedi 7 Maggio siamo venuti a conoscenza dell'ennesimo furto in uno dei plessi dell'Istituto comprensivo Vanoni di Viadana, nello specifico nella scuola Bedoli.
Negli ultimi mesi queste strutture scolastiche sono state fatte oggetto di ben sei furti, patendo, oltre al deturpamento delle strutture, la sottrazione di numerose apparecchiature informatiche (computer e tablet) con un danno gravissimo dal punto di vista economico e con ripercussioni anche dal punto di vista didattico.E' ormai un'emergenza sicurezza che va affrontata con determinazione e celerità; pertanto chiediamo all'amministrazione di intervenire per risolvere il prima possibile questa emergenza, pianificando l'installazione di impianti antifurto nei plessi scolastici di competenza comunale, già chiesti più volte al Comune dai rappresentanti dei consigli d'istituto senza alcun esito, e di contribuire al riacquisto dei sistemi informatici.E' necessario che l'amministrazione dia ascolto alle richieste della petizione dei genitori, ormai irritati ed esausti, che da mesi chiedono atti concreti.

MOVIMENTO 5 STELLE VIADANA

12 aprile 2018

IL M5S INCONTRA I CITTADINI


     



Il M5S torna in Piazza Manzoni a Viadana, Domenica 15 Aprile 2018, con un gazebo informativo per incontrare i cittadini.

Sarà l’occasione per fornire aggiornamenti sui passaggi istituzionali che il M5S sta compiendo per riuscire a formare un Governo che, finalmente, torni ad occuparsi dei gravi problemi che affliggono il Paese.
 Inoltre raccoglieremo tutte le istanze dei cittadini per dare loro voce in consiglio comunale."

6 aprile 2018

AMBITO DISTRETTUALE OGLIO-PO: INTERVENGA ANCHE L'AMMINISTRAZIONE VIADANESE



Il M5S Viadana ha depositato un'interrogazione all'Amministrazione Comunale per avere chiarimenti sulle criticità emerse nella gestione dell’Ambito Distrettuale sperimentale Oglio-Po.

A presentare l'interrogazione è il capogruppo consiliare e portavoce 5 Stelle Alessandro Teveri: "Ad un anno e mezzo dalla sua costituzione, la funzionalità dell’Ambito Unitario Distrettuale sperimentale Oglio-Po sta facendo emergere preoccupanti criticità che stanno avendo pesanti ripercussioni sui cittadini, che subiscono tempi sempre più lunghi sulle liste di attesa per l’accesso ad esami diagnostici.

A nome del gruppo ho presentato un'interrogazione chiedendo che l’Amministrazione comunale viadanese spieghi quali azioni intende portare avanti per farsi parte attiva affinchè queste criticità vengano risolte e venga raggiunta la piena operatività dell’Ambito Unitario Distrettuale.


A fine 2018 è infatti fissato il termine del periodo di sperimentazione e occorre agire tempestivamente affinchè entro tale data la piena operatività dell’Ambito Distrettuale sia stata raggiunta. I cittadini si aspettano risposte chiare e certe.


Ecco l'interrogazione → clicca qui

22 marzo 2018

IL M5S INCONTRA I CITTADINI


 Il M5S incontra i cittadini, appuntamento Lunedi 26 Marzo ore 21 presso la sala civica Galleria Virgilio a Viadana.

Pianificheremo assieme le prossime attività territoriali e in consiglio comunale, aggiorneremo i cittadini sulle iniziative del M5S a Roma e in Regione Lombardia, e raccoglieremo tutte le idee, proposte o criticità che vorranno condividere i cittadini.

Vogliamo che il gruppo del M5S Viadana cresca sempre di più, per questo ti invitiamo a partecipare per contribuire a migliorare il nostro territorio!


Se vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative del M5S, scrivi a viadana5stelle@virgilio.it  e seguici su facebook e sul  nostro blog www.viadana5stelle.blogspot.it!

27 novembre 2017

CASALMAGGIORE, EMERGENZA PONTI E FERROVIA: INCONTRO PUBBLICO DEL M5S CON IL CANDIDATO PRESIDENTE ALLA REGIONE LOMBARDIA DARIO VIOLI.



Il M5S annuncia un incontro pubblico con i cittadini sull'emergenza Ponti Lombardia-Emilia Romagna e la linea ferroviaria Parma-Brescia, il giorno 2 Dicembre ore 10 in Piazza Garibaldi a Casalmaggiore presso lo spazio del gazebo informativo che sarà allestito dai gruppi 5 stelle locali.

I gruppi di Viadana e Casalmaggiore dichiarano: "Sul territorio viadanese-casalasco la comunità sta affrontando una situazione di emergenza nazionale, la chiusura del ponte ha avuto un impatto devastante sull'economia del territorio e le aziende, sui pendolari che lavoravano in Emilia e viceversa, sulle utenze dell'ospedale Oglio Po, sul turismo della bassa mantovana (Sabbioneta e dintorni), sulla viabilità peggiorata in termini di sicurezza e traffico, e sul traffico intenso che vede raddoppiato il passaggio di mezzi pesanti sul ponte Viadana-Boretto con ulteriore grave impatto di portata su un ponte già ammalorato. A tutto questo si aggiunge un servizio passeggeri indecente sulla rete ferroviaria Parma- Brescia.
Il M5S grazie a un  lavoro di squadra, sta portando avanti azioni istituzionali per accelerare il processo burocratico verso la costruzione di un nuovo ponte, prima la mozione urgente in Regione  Lombardia del consigliere Andrea Fiasconaro e poi con la risoluzione parlamentare in commissione Ambiente e infrastrutture del deputato Alberto Zolezzi. Inoltre nei prossimi giorni il consigliere regionale Fiasconaro incontrerà i dirigenti di Trenord per sollecitare soluzioni al fine di migliorare il servizio passeggeri sulla linea Parma-Brescia. 
Come M5S purtroppo constatiamo un immobilismo istituzionale che vogliamo contribuire a smuovere, non solo con azioni istituzionali ma anche con il coinvolgimento dei cittadini, per questo  il 2 dicembre alle 10 saremo in Piazza insieme a portavoce nazionali, regionali e il candidato presidente di Regionale Lombardia Dario Violi, fra le sue prime uscite ufficiali a conferma di quanto l'emergenza del ponte e della ferrovia, e tutti i territori periferici lombardi, siano una priorità per il M5S . 
A seguire Dalle 11 ci sarà una conferenza stampa presso la sede de LA PROVINCIA DI CREMONA."